M5S Facebook
M5S by facebook
FORUM
EVENTI
SEGNALAZIONI
ELEZIONI POLITICHE 2018

Intervista con Ugo Forello (M5s). "La città è allo sfascio. Ecco cosa proponiamo".

"Orlando è stato un fallimento 
La prossima volta tocca a noi"

dall'articolo di live sicilia

http://m.livesicilia.it/2018/04/30/ugo-forello-intervista-palermo-orlando-e-stato-un-fallimento-la-prossima-volta-tocca-a-noi_955009/

 

PALERMO - Ugo Forello posteggia la bicicletta in via Rosolino Pilo, davanti alla redazione, e forse non è un caso. Tutto in lui riconduce a una iconografia dell'alternatività. La bici al posto della macchina. La scelta di campo grillina. La sfida al potere inossidabile di Leoluca Orlando, sindaco di Palermo. Alle scorse elezioni comunali, il capogruppo pentastellato a Sala delle lapidi è stato sconfitto, come è noto, piazzandosi al terzo posto, dopo il Sinnacollanno e Fabrizio Ferrandelli. Ma la partita si ripresenterà, sia pure politicamente modificata. Orlando non potrà più candidarsi, allora la domanda è: reggerà l'eredità dell'Orlandismo senza il suo fondatore? Il consigliere Forello azzarda una profezia: “Sono convinto che questa consiliatura non durerà fino al 2022, purtroppo”.

 
Perché?

"Perché i nodi verranno al pettine e scoppierà la crisi del Comune. Ripeto: purtroppo”.

Consigliere Forello, i grillini di Palermo hanno dato l'impressione di un risveglio dopo il letargo...

“In che senso?”.

A una fase percepita come soft è seguita una sorta di dichiarazione di guerra al timoniere di Palazzo delle Aquile. Rilievi su tutto: l'allarme economico, la polemica sugli affidamenti diretti, le foto dei rifiuti al centro. Vi siete svegliati?

“Non è questo il punto”

Allora il punto qual è?

“Tutti noi consiglieri siamo alla prima esperienza politica, prima di parlare bisogna studiare perché la gente non va presa in giro e noi teniamo alla trasparenza e alla correttezza”.

Dunque?

“Ci siamo presi il tempo necessario per comprendere che cos'è che non funziona nella macchina comunale e adesso lo rappresentiamo, senza venire meno alla nostra missione fondamentale: quella di costruire un'opposizione leale, intransigente, criticando quando è necessario, ma approvando certe iniziative che riteniamo a vantaggio dei cittadini. Semplicissimo”.

In sintesi, qual è la critica più dura al sindaco?

“Di avere fatto esattamente il contrario di ciò che aveva promesso in campagna elettorale: fare squadra e avere una visione”.

E non è accaduto?

“No. Orlando o non ha una visione o non la condivide con nessuno, quindi non è espressione di una collettività, il suo fare squadra resta uno spot vuoto. Mi pare chiara l'incapacità di creare percorsi comuni, pure con le stesse forze di maggioranza. L'elenco è lungo...”.

Abbiamo tempo...

“...C'è l'incapacità di dialogare, di rendersi conto di ciò che sta accadendo, di riconoscere i problemi. Lui si comporta da uomo solo al comando. Un atteggiamento che lo avvicina di più alla figura di un viceré che al ruolo di un amministratore, espressione di una cittadinanza partecipe”.

Lei come vede Palermo, oggi?

“Una città che, ora più che mai, esprime una profonda crisi sociale, economica e culturale che, probabilmente, ha precedenti prima degli anni Novanta. Non bastano quattro vie del centro pedonalizzate”.

No?

“Nei vicoli dello stesso centro storico e nelle periferie le condizioni di vivibilità vanno sempre peggiorando. A questo processo si accompagna un degrado culturale evidente. Il rinascimento, insisto, passa attraverso l'avvio di un percorso collettivo”.

E il sindaco non l'ha garantito, secondo lei?

“Orlando è stato il vero tappo. Una persona non determina il cambiamento, sono i più che ci riescono. Ecco il limite insuperabile. Noi cerchiamo di muoverci nella direzione giusta”.

Quale?

“La nostra proposta si basa sulla consapevolezza della situazione attuale. Si parte da qui. Io non sarò mai un sostituto di Leoluca Orlando, ma un primo cittadino tra i cittadini per il rinnovamento. O, se preferisce, per una rivoluzione di velluto”.

Allora l'ha detto: lei sarà candidato...

“Questo lo decideremo, come sempre, al momento opportuno della selezione. Io sono e sarò disponibile a contribuire al bene della mia città. Ma per noi contano le idee e i progetti. Prima le idee, poi le persone. E siamo una novità”.

Perché?

“Rappresentiamo una opposizione alternativa, non stiamo negli schemi tradizionali”.

Rappresentate anche un contesto con più di una fibrillazione interna, a quanto si sussurra, si scrive e si legge. Conferma?

“Il nostro gruppo di lavoro è coeso. Certo, è normale che ci sia una dialettica, segno di una sana democrazia”.

Consigliere, ora parla come Fanfani...

“E' la verità”.

Lei proviene da Addiopizzo, dal contrasto al racket, come mai ha scelto un successivo approdo con M5s?

“Sono in politica per incidere nella realtà in cui vivo. Come fondatori di Addiopizzo, volevamo soprattutto mostrarci cittadini attivi. Dopo, ho capito che, se le istituzioni non cambiano, le cose possono cambiare fino a un certo punto. Una scelta, la mia, che ha portato a delle rinunce, ma che rivendico in piena coerenza. Sono un politico a tempo determinato, sia chiaro. E tornerò a esercitare da avvocato”.

Domanda di politica nazionale: come valuta un possibile contratto con il Partito Democratico?

“Luigi Di Maio si sta muovendo molto bene, in sintonia con gli impegni assunti. Abbiamo aperto al dialogo con altre forze presenti in Parlamento, perché, con un sistema proporzionale, non vai avanti da solo. Guardo con fiducia alla possibilità di dare, in tempi brevi, un governo al nostro Paese”.

Ma la mitica base grillina parrebbe incacchiata...

“Invito tutti a uno sforzo. Qui il problema è concretizzare i punti del nostro programma, come il reddito di cittadinanza. Se riuscissimo, pure accordandoci col Pd, io credo che tante persone sarebbero grate”.

Torniamo a Palermo. Tanti lo criticano, però, alla fine, il Sinnacollanno vince le elezioni. Come se lo spiega?

“Perché lui è U' Papà, come si dice. Orlando ha dato sfogo alla propensione di alcuni palermitani per una delega in bianco. Si occupi lui di risolvere le questioni. Così non va... Io, da sindaco, non vorrei mai una delega in bianco che è una rovina, sarei costantemente controllato dai cittadini su tutti i passaggi da compiere".

Giochino delle libere associazioni: cantieri.

“Mi viene in mente ancora una volta una incapacità. Cioè, l'incapacità di portare a termine i progetti nei tempi prestabiliti. Un modo di fare inaccettabile per chi, per esempio in via Amari e in viale Lazio, ha subito le chiusure”.

Munnizza, in italiano: rifiuti.

“Uno dei più grandi fallimenti del sindaco Orlando. La raccolta differenziata che non funziona, la Rap in ginocchio, Bellolampo che scoppia. Uno sfascio col rimpallo di responsabilità tra Comune e Regione.

Ma se tutto è sempre andato malissimo, scusi, com'è che non avete vinto voi alle scorse elezioni?

“Perché abbiamo presentato una proposta innovativa che non aveva ancora avuto l'opportunità di mostrare il suo valore. Sa quanti mi fermano e mi dicono: 'Se ti avessi conosciuto prima, ti avrei votato'”.

La prossima volta, secondo il suo schema, vincerete?

“Sì”.

Guardi che lo scrivo. E resta scritto...

“Sì, assolutamente sì”.

 

 

C I T T Á  D I  P A L E R M O

I  C O M M I S S I O N E  C O N S I L I A R E

Bilancio, Finanza e Tributi - Patrimonio

COMPONENTE e CAPOGRUPPO CONSIGLIERI M5S -Salvatore Ugo Forello

 

MUNICIPIO DI PALERMO

I° COMMISSIONE CONSILIARE BILANCIO, PATRIMONIO E TRIBUTI

Via Roma, 209 – Tel. 0917403506 – Fax 091 7403578 – 90138 PALERMO

e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.                                                                                                        

 

Si avvisano i Signori Consiglieri che, per determinazione del Presidente, la I^ Commissione Consiliare è convocata nei giorni: 02 – 03 – 04 – 07 – 08 – 09 – 10 –11– 14 – 15 –16 – 17 – 18 – 21 – 22 – 23 – 24 – 25 – 28 – 29 – 30 – 31. MAGGIO 2018  alle ore 09,00 in prima convocazione ed alle ore 10.00 in seconda convocazione, presso i propri locali di Via Roma 209, per discutere gli argomenti di cui al seguente:

 

Ordine del Giorno

 

01) Comunicazioni del Presidente;

 

02) Lettura ed approvazione dei verbali delle sedute precedenti;

 

03) Proposte di deliberazioni relative al riconoscimento di debiti fuori bilancio;

 

04) “Prusst di Palermo – approvazione proposta di Project financing relativa all’intervento in variante urbanistica “ 6.10 – Parcheggio interrato a Piazza Unità d’Italia” proposto dalla ditta SI.A.GE.CO. s.r.l. – progetto definitivo” (AREG: 988618/2015).

  

05) “Approvazione del Regolamento in materia di obblighi di trasparenza dei titolari di cariche elettive e di governo, degli organi di sorveglianza e dei titolari di cariche direttive in Enti Controllati, Vigilati e/o Partecipati, nonché dei titolari di incarichi dirigenziali “ – AREG: 1997515/2016.

 

06) “Regolamento sulle modalità di esercizio del diritto di accesso” AREG: 754965/2012

 

07) “Convenzione – Concessione in uso alla U.S. Città di Palermo dello Stadio “ Renzo Barbera” per la durata di anni sei” AREG: 203124/2015.

 

08) Modifica ed integrazione dell’art. 29 del regolamento del decentramento ed attribuzione alle circoscrizioni di funzioni delegate in materia di manutenzione immobili ERP (richieste di manutenzione e verifiche reddituali degli assegnatari) – Approvazione” AREG: 665508/2013.

 

09) “ Integrazione al Regolamento Comunale sui Cimiteri approvato con deliberazione di C.C. n. 194/1997: introduzione art. 89 bis.” – AREG: 915894/2015

 

10) “Regolamento per gli istituti di partecipazione e di iniziativa popolare” AREG: 1875153/2016.

 

11)  Regolamento impianti sportivi comunali” – AREG: 566445/2015;

 

12) “Rinegoziazione dei prestiti concessi dalla CdP S.p.a. ai sensi della Circolare n. 1289 del 09/10/2017” – AREG: 1722429/2017

 

 

13) “Piano Industriale 2018 - 2020 della AMG energia S.p.A. ex art. 32 del Regolamento Unico dei Controlli Interni” AREG: 1004468/2017

 

14) “Piano industriale 2018 – 2020 della RESET Palermo S.p.A. ex art. 32 del Regolamento Unico dei Controlli Interni” AREG: 1004495/2017

 

15) “Piano Industriale 2018 – 2020 della SISPI Palermo S.p.A. ex art. 32 del Regolamento Unico dei Controlli Interni” AREG: 1004048/2017                                                                                                                                                                                                                                                                                          

 

19)Varie ed eventuali.                                                                   

 

 F.to  La Presidente

                                                                                                                      Barbara Evola

                                                                                               

--------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

C I T T Á  D I  P A L E R M O

I I  C O M M I S S I O N E  C O N S I L I A R E

Urbanistica - Lavori Pubblici - Edilizia Privata e residenziale pubblica -

Edilizia scolastica ed edilizia pericolante - Città Storica - Traffico

COMPONENTE CONSIGLIERE M5S - Giulia Argiroffi

 

ORDINI DEL GIORNO SECONDA COMMISSIONE CONSILIARE - SEDUTE MESE DI MAGGIO 2018:

https://drive.google.com/file/d/1ACcPPKkCG2UEd1X1Uwepm5MotAPSlid-/view?usp=sharing

 

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

C I T T Á  D I  P A L E R M O

III  C O M M I S S I O N E  C O N S I L I A R E

Società Partecipate - Servizi a rete - Cantiere Municipale -

Ville e Giardini

COMPONENTE CONSIGLIERE M5S - Concetta Amella

 

Oggetto: Convocazione III Commissione per i giorni

02-03-04-07-08-09-10-11-14- 15-16-17-18-21-22-23-24-25-28-29-30-31 Maggio 2018

https://www.comune.palermo.it/js/server/uploads/consiglio_sedute/_04052018120035.pdf

 

alle ore 09:00 presso i locali di via Giovanni Bonanno,51 per la trattazione degli argomenti di cui al seguente ordine del giorno :

Comunicazioni del Presidente

PROGRAMMAZIONE LAVORI COMMISSIONE;

PROPOSTA DI DELIBERA prusst palermo approvazione proposta di project financing relativa alla variante urbanistica Piazza Unità di Italia proposto dalla ditta SI.A.Ge.Co;

PROPOSTA DI DELIBERA avente per oggetto Regolamento Unico dei Mercati Generali;

PROPOSTA DI DELIBERA avente per oggetto  Regolamento Unico dei Mercati Generali (RUM);

PROPOSTA DI DELIBERA avente per oggetto Regolamento per gli istituti di partecipazione  ad iniziativa popolare;

PROPOSTA DI DELIBERA avente per oggetto l’approvazione dei piani industriali delle varie aziende partecipate;

Incontri con i vari assessori di competenza;

incontri con i vari uffici di competenza;

Incontri con gli organi sindacali;

Lettura atti di competenza della commissione;

Lettura ed approvazione verbali;

Varie ed eventuali.

 

----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

C I T T Á  D I  P A L E R M O

I V  C O M M I S S I O N E  C O N S I L I A R E

 Igiene e Sanità - Servizi Ecologici - Solidarietà Sociale –

Pari Opportunità e Politiche Di Genere

COMPONENTE CONSIGLIERE M5S - Antonino Randazzo

 

 

Oggetto: Convocazione Commissione per i giorni

02-03-04-07-08-09-10-11-14- 15-16-17-18-21-22-23-24-25-28-29-30-31 Maggio 2018

 

Si avvisano i Sigg.ri Consiglieri in indirizzo che, per determinazione del Sig. Presidente,

la Commissione è convocata,

 

alle ore 09,30, in prima convocazione e, non raggiungendo il numero legale,

alle ore 10,30 in seconda convocazione,

presso la sede della Commissione sita in Palermo Via Ugo Foscolo n.10 piano 1°,

giorno 07 presso la sede della VI Circoscrizione in Via Monte San Calogero

e giorno 08 presso la sede della III° Circoscrizione in via La Colla,

 

per trattare gli argomenti di cui al seguente ordine del giorno:

 

1)Comunicazioni del Presidente;

2)Approvazione verbali sedute precedenti;

3) Programmazione lavori di Commissione;

4)Audizione dei Sigg.ri Assessori con deleghe inerenti alle competenze della Commissione;

5)Audizione dei Dirigenti dei servizi inerenti alle competenze della Commissione;

6)Esame proposta di deliberazione di Consiglio Comunale avente per oggetto. “Ottemperanza all’ordine del giorno n. 1 di cui ala deliberazione di C.C. n. 279 del 07/12/2014 in ordine alla predisposizione di un piano di programmazione di decentramento finalizzato ad un miglioramento del servizio farmaceutico per una più omogenea distribuzione delle farmacie” AREG 522550/2015.

7)Esame proposta di deliberazione di Consiglio Comunale avente per oggetto. “ Regolamento per gli istituti di partecipazione e di iniziativa popolare ”.

8)Esame proposta di deliberazione di Consiglio Comunale avente per oggetto. “Regolamento della comunicazione commerciale per i gestori degli impianti pubblicitari presenti nel territorio della Città di Palermo – AREG 39684/2016, nonché copia cartacea dei relativi allegati ( all.ti 1,2,3,e 4 ed all.to lette. “A”).

10 ) Esame proposta di deliberazione di Consiglio Comunale avente per oggetto “Approvazione Regolamento Emergenze Sociali “ AREG 1034818/2013.

11 ) Esame proposta di deliberazione di Consiglio Comunale avente per oggetto. “ Approvazione Regolamento per la disciplina dei rapporti con le organizzazioni di volontariato” AREG 1034048/2013.

12 ) Esame proposta di deliberazione di Consiglio Comunale avente per oggetto “ Integrazione al regolamento comunale sui cimiteri approvato con deliberazione di C.C. n. 194/1997: introduzione art: 89bis” AREG 915894/2015

13) Incontro con Consiglio della VI° Circoscrizione, presso la loro sede di via Monte San Calogero n. 28, per trattare le problematiche inerenti le Attività Sociali nel territorio circoscrizionale

14) Incontro con Consiglio della III° Circoscrizione, presso la loro sede di via La Colla n.48, per trattare le problematiche inerenti le Attività Sociali nel territorio circoscrizionale;

15) Incontro con Consiglio della V° Circoscrizione, presso la loro sede di via Adua n. 22, per trattare le problematiche inerenti le Attività Sociali nel territorio circoscrizionale;

16) Esame dei Regolamenti inerenti alle competenze della commissione.

17) Criticità nei cimiteri comunali.

 

 LINK FILE CONVOCAZIONE IV COMMISSIONE CONSILIARE:

file:///C:/Users/Utente/Downloads/06%20%20Convocazione%20%20per%20il%20mese%20di%20%20Maggio%20%202018.pdf

 

----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

C I T T Á  D I  P A L E R M O

V  C O M M I S S I O N E  C O N S I L I A R E

PUBBLICA ISTRUZIONE – BENI E ATTIVITA’ CULTURALI – POLITICHE GIOVANILI –

SPORT – TEMPO LIBERO – ARREDO URBANO - TOPONOMASTICA

COMPONENTE CONSIGLIERE M5S - Viviana Lo Monaco

 

ORDINI DEL GIORNO DELLA QUINTA COMMSSIONE CONSILIARE MESE DI MAGGIO 2018:

https://www.comune.palermo.it/js/server/uploads/consiglio_sedute/_26042018112921.pdf

 

--------------------------------------------------------------------------------------------------------------

C I T T Á  D I  P A L E R M O

VI  C O M M I S S I O N E  C O N S I L I A R E

Programmazione, Sviluppo economico e attività produttive - Lavoro e artigianato -

Mercati e Mercatini - Polizia municipale - Turismo e attività culturali

COMPONENTE CONSIGLIERE M5S - Igor Gelarda

 ORDINI DEL GIORNO DELLA SESTA COMMISSIONE- SEDUTE DAL 01 AL 04 MAGGIO 2018:

 https://www.comune.palermo.it/js/server/uploads/consiglio_sedute/_08052018103134.pdf

 

ORDINI DEL GIORNO DELLA SESTA COMMISSIONE- SEDUTE DAL 07 AL 11 MAGGIO 2018:

https://www.comune.palermo.it/js/server/uploads/consiglio_sedute/_08052018102949.pdf

 

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------

C I T T Á  D I  P A L E R M O

VII  C O M M I S S I O N E  C O N S I L I A R E

AFFARI GENERALI ORGANIZZAZIONE AMMINISTRATIVA E TECNICA DEGLI UFFICI E INFORMATIZZAZIONE DEI SERVIZI COMUNALI - PERSONALE-AFFARI LEGALI E CONTENZIOSO

SEDE LEGALE: Via Giovanni Bonanno , 51

 

 ORDINI DEL GIORNO DELLA SETTIMA COMMISSIONE- MAGGIO 2018:

https://www.comune.palermo.it/js/server/uploads/consiglio_sedute/_30042018070715.pdf

 

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Privacy Policy

Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al sito M5S Palermo conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all'indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione. Si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta elettronica. Per poter postare un commento oltre all'email, è richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Forum o sul portale delle Segnalazioni; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, salvo quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookie, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare e responsabile del trattamento ai sensi della normativa vigente sono i consiglieri del Movimento 5 stelle Palermo.

Cookie Policy

La presente Cookie Policy costituisce parte integrante dell'Informativa privacy soprastante. L'utente può esprimere il proprio consenso all'utilizzo dei cookie proseguendo la navigazione sui Siti, ovvero compiendo un'azione di scorrimento, cliccando su uno dei link interni delle pagine dei Siti, oppure cliccando sul tasto "x" dell'informativa breve visibile ad ogni primo accesso sui Siti, come previsto dal provvedimento del Garante per la protezione dei dati personali (n. 229 dell'8 maggio 2014). I cookie sono costituiti da porzioni di codice (file informatici o dati parziali) inviate da un server al browser Internet dell'utente, da detto browser memorizzati automaticamente sul computer dell'utente e rinviati automaticamente al server ad ogni occorrenza o successivo accesso al sito. Solitamente un cookie contiene il nome del sito internet dal quale il cookie stesso proviene, la durata vitale del cookie (ovvero per quanto tempo rimarrà sul dispositivo dell'utente) ed un valore, che di regola è un numero unico generato in modo casuale. Ad ogni visita successiva i cookie sono rinviati al sito web che li ha originati (cookie di prime parti) o a un altro sito che li riconosce (cookie di terze parti). I cookie sono utili perché consentono a un sito web di riconoscere il dispositivo dell'utente e hanno diverse finalità come, per esempio, consentire di navigare efficientemente tra le pagine, ricordare i siti preferiti e, in generale, migliorare l'esperienza di navigazione. Contribuiscono anche a garantire che i contenuti pubblicitari visualizzati online siano più mirati ad un utente e ai suoi interessi. Se l'utente decide di disabilitare i cookie, ciò potrebbe influenzare e/o limitare la sua esperienza di navigazione all'interno dei Siti, per esempio potrebbe non essere in grado di visitare determinate sezioni di un Sito o potrebbe non ricevere informazioni personalizzate quando visita i Siti. Le modalità di funzionamento nonché le opzioni per limitare o bloccare i cookie, possono essere regolate modificando le impostazioni del proprio browser internet. La maggioranza dei browser internet sono inizialmente impostati per accettare i cookie in modo automatico, l'utente può tuttavia modificare queste impostazioni per bloccare i cookie o per essere avvertito ogniqualvolta dei cookie vengano inviati al suo dispositivo. Esistono diversi modi per gestire i cookie, a tal fine occorre fare riferimento alla schermata di aiuto del proprio browser per verificare come regolare o modificare le impostazioni dello stesso. L'utente è abilitato, infatti, a modificare la configurazione predefinita e disabilitare i cookie (cioè bloccarli in via definitiva), impostando il livello di protezione più elevato. Qui sotto il percorso da seguire per gestire i cookie dai seguenti browser: Se l'utente usa dispositivi diversi tra loro per visualizzare e accedere ai Siti (per esempio, computer, smartphone, tablet, ecc.), deve assicurarsi che ciascun browser su ciascun dispositivo sia regolato per riflettere le proprie preferenze relative ai cookies. Per eliminare i cookies dal browser Internet del proprio smartphone/tablet è necessario fare riferimento al manuale d'uso del dispositivo. I Siti utilizzano diverse tipologie di cookie ognuna delle quali ha una specifica funzione. Il sito utilizza i cookie per rendere la navigazione più semplice e per meglio adattare sia le pagine caricate che i propri prodotti agli interessi e ai bisogni degli utenti. I cookies possono essere usati anche per velocizzare le future esperienze e le attività degli utenti sul sito. Inoltre, sono utilizzati cookie per compilare statistiche anonime aggregate che consentono di capire come gli utenti utilizzano il sito e per migliorare la struttura e i contenuti dei Siti stessi. Di seguito un elenco esplicativo.

Cookie tecnici

I cookie "tecnici" sono essenziali per il corretto funzionamento del sito e consentono agli utenti di navigare sul sito e di sfruttarne le caratteristiche (ad esempio consentono la memorizzazione di azioni precedenti o permettono di salvare la sessione dell'utente e/o di svolgere altre attività strettamente necessarie al funzionamento del sito). A questa categoria appartengono anche i cookie "analitici" che aiutano a capire come gli utenti interagiscono con il sito fornendo informazioni relative all'ultima pagina visitata, il numero di sezioni e pagine visitate, al tempo trascorso sul sito e ad ogni vicenda sia emersa nel corso della navigazione, come ad esempio un messaggio di errore, e aiutano a comprendere ogni difficoltà che l'utente incontra nell'utilizzo del sito. Queste informazioni potrebbero essere associate a dettagli dell'utente quali indirizzo IP, dominio o browser; tuttavia, vengono analizzate insieme a informazioni di altri utenti in modo da non identificare un determinato utente rispetto all'altro. Questi cookie vengono raccolti e aggregati in forma anonima e consentono al gestore del sito di migliorare l'usabilità del sito. Infine, i cookie di "funzionalità" permettono al sito di ricordare le scelte dell'utente (per esempio il nome utente) per fornire a quest'ultimo una navigazione più personalizzata ed ottimizzata. I cookie funzionali non sono indispensabili al funzionamento dei Siti, ma ne migliorano la qualità e l'esperienza di navigazione. Se non si accettano questi cookie, la resa e la funzionalità del sito potrebbero risultare inferiori e l'accesso ai contenuti del sito potrebbe risultare limitato.

Cookie di profilazione

I cookie di "targeting" o di "profilazione" sono utilizzati per presentare contenuti più adatti all'utente e ai suoi interessi. Possono essere utilizzati per visualizzare pubblicità mirate, per pubblicare inserzioni pubblicitarie personalizzate in base agli interessi dell'utente o per limitare il numero di volte che l'utente visualizza una pubblicità. Inoltre, aiutano a misurare l'efficacia delle campagne pubblicitarie sul sito; il gestore del sito potrebbe usare questi cookie per ricordare i siti che l'utente ha visitato e condividere queste informazioni con terze parti, incluse agenzie e inserzionisti che potrebbero usare i loro cookie per raccogliere informazioni sulle attività che compiute dagli utenti sul sito. I cookie di "condivisione" (o di social network) sono necessari per permettere all'utente di interagire con i Siti attraverso il proprio account social e servono, ad esempio, per esprimere un apprezzamento e per condividerlo con i relativi contatti social. Il sito utilizza o può utilizzare, anche in combinazione tra di loro, cookie:
  • di "sessione" che vengono memorizzati sul computer dell'utente per mere esigenze tecnico-funzionali, per la trasmissione di identificativi di sessione necessari per consentire l'esplorazione sicura ed efficiente del sito; essi si cancellano al termine della "sessione" (da cui il nome) con la chiusura del browser;
  • "persistenti" che rimangono memorizzati sul disco rigido del computer fino alla loro scadenza o cancellazione da parte degli utenti. Tramite i cookie persistenti gli utenti che accedono ai siti (o eventuali altri utenti che impiegano il medesimo computer) vengono automaticamente riconosciuti a ogni visita.

Cookie di terza parte

Quando un utente utilizza il sito, è possibile che vengano memorizzati alcuni cookie non controllati dal gestore del sito. Questo accade, per esempio, se l'utente visita una pagina che contiene contenuti di un sito web di terzi. Di conseguenza, l'utente riceverà cookie da questi servizi di terze parti. Sui cookie di terza parte il gestore del sito non ha il controllo delle informazioni fornite dal cookie e non ha accesso a tali dati. Queste informazioni sono controllate totalmente dalle società terze secondo quanto descritto nelle rispettive privacy policy. La tabella che segue riporta i cookie di terza parte presenti sul sito. Questi ultimi ricadono sotto la diretta ed esclusiva responsabilità del gestore terzo e sono suddivisi nelle seguenti macro-categorie:
  • Analitici: sono i cookie utilizzati per raccogliere e analizzare informazioni statistiche sugli accessi/le visite al sito web. In alcuni casi, associati ad altre informazioni quali le credenziali inserite per l'accesso ad aree riservate (il proprio indirizzo di posta elettronica e la password), possono essere utilizzate per profilare l'utente (abitudini personali, siti visitati, contenuti scaricati, tipi di interazioni effettuate, ecc.).
  • Widgets: rientrano in questa categoria tutti quei componenti grafici di una interfaccia utente di un programma, che ha lo scopo di facilitare l'utente nell'interazione con il programma stesso (a titolo esemplificativo sono widgets i cookie di Facebook, Google+, Twitter).
  • Advertising: rientrano in questa categoria i cookie utilizzati per erogare servizi pubblicitari all'interno di un sito.
Questi cookie non vengono controllati direttamente dal Siti, pertanto, per revocare il consenso è necessario fare riferimento ai siti internet delle terze parti oppure fare riferimento al sito http://www.youronlinechoices.com/it/ per ottenere informazioni su come poter eliminare o gestire i cookie in base al browser utilizzato e per gestire le preferenze sui cookie di profilazione di terza parte.