M5S Facebook
M5S by facebook
 
 

Nella UE l'iniziativa legislativa spetta alla Commissione Europea. Per conto del gruppo EFDD, il MoVimento 5 Stelle può essere assegnatario di rapporti di iniziativa da negoziare con gli altri gruppi politici coi quali si chiede alla Commissione di legiferare in materia.

Rapporti in discussione o pubblicati dal MoVimento 5 Stelle al Parlamento Europeo.

Seleziona il rapporto e partecipa alla discussione

In questa sezione i portavoce del MoVimento 5 Stelle eletti alla Camera e al Senato inseriscono la prima stesura delle proposte di legge che presenteranno nelle Commissioni per la prima fase della discussione parlamentare. Puoi partecipare alla discussione, entrando nel merito con le tue argomentazioni. Queste vengono prese in carico dal firmatario della proposta, che alla fine della discussione ne terrà conto nella relazione di chiusura. La proposta di legge verrà quindi depositata in commissione dove sarà discussa dai gruppi politici prima della discussione nelle aule di Camera e Senato.

Scegli la proposta di legge e partecipa alla discussione

Leggi in discussione o pubblicate dal Movimento 5 Stelle in regione Sicilia.

Seleziona la legge e partecipa alla discussione.

Link: https://rousseau.movimento5stelle.it/lex.php

Le donazioni vengono utilizzate per garantire il funzionamento di Rousseau e nuove funzionalità che rendono la piattaforma più robusta e utile agli iscritti del MoVimento 5 stelle.

Le spese sono rendicontate in trasparenza.

-Donazioni al 20-12-2017

€497.948 Euro

-Donatori

16.780 persone

Rendiconto 2016

Donatori 2016

ll MoVimento 5 Stelle non riceve alcun finanziamento pubblico e ha rinunciato a 42 milioni di euro di rimborsi elettorali per l'attuale legislatura. Da sempre tutte le attività che porta avanti si reggono sulla volontà degli iscritti di cambiare in meglio il nostro paese. E anche nel caso di Rousseau, il cuore pulsante del MoVimento 5 Stelle, che ci darà la possibilità di sviluppare la democrazia diretta in Italia, abbiamo bisogno del supporto di tutti per mantenerlo e prevedere aggiornamenti e nuove funzionalità. Per questo ti chiediamo di donare la somma che preferisci e darci la possibilità di sviluppare nuove aree, gestire e mantenere questo sistema. Le spese verranno rendicontate puntualmente in queste pagine. Grazie del tuo supporto!

Link: https://rousseau.movimento5stelle.it/fund_raising.php

Lex iscritti è il Parlamento di tutti i cittadini, il luogo per le proposte degli iscritti del MoVimento 5 Stelle.

E' l'applicazione di Rousseau che consente a ogni iscritto di presentare una propria proposta, in modo che questa venga poi presentata come proposta di legge ufficiale dai portavoce: il primo passo per la concretizzazione della democrazia diretta attraverso la rete.

Link: https://rousseau.movimento5stelle.it/lex_iscritti.php

 

Come funziona, cosa si può fare, a chi è destinata

Gli iscritti del MoVimento 5 Stelle possono partecipare alla formazione delle proposte di legge attraverso Lex iscritti, facendo direttamente delle proposte o votando quelle presentate.

Per presentare una proposta di legge occorre compilare il form di Lex iscritti, nel modo più esauriente possibile, indicando, entro il numero limitato di caratteri fissato: 1) il titolo della proposta di legge; 2) il tema che si intende sviluppare; 3) la descrizione della proposta nel dettaglio; 4) l'ambito della proposta; 5) la legislazione vigente sull'ambito della proposta; 6) la competenza (regionale, nazionale, europea); 7) la comparazione tra l'innovazione che si propone e gli altri Paesi e sistemi politici in cui questa è già legge; 8) l'esperienza personale del proponente in base alla quale ha deciso di presentare la sua proposta.

Le proposte presentate vengono poi selezionate e sottoposte al voto di tutti gli iscritti, in gruppi di proposte presentate consecutivamente. La selezione delle proposte avviene anzitutto attraverso il vaglio della corretta compilazione delle proposte. Non potranno essere poste in votazione proposte che non siano presentate in modo tale da poter divenire proposte di legge, che siano state già presentate su Lex iscritti o in Parlamento, che siano contrarie alla Costituzione e alle leggi costituzionali o al programma del MoVimento 5 Stelle.

Sono quindi gli stessi iscritti a decidere quali proposte ritengono più meritevoli di diventare delle vere proposte di legge, approfondendo le proposte degli altri iscritti per poi scegliere quelle prioritarie attraverso la votazione online.

Le due proposte più votate in ciascuna votazione verranno poi trasformate in proposte di legge dai portavoce del MoVimento 5 Stelle. Ad ogni proposta verrà assegnato un "portavoce tutor", che avrà il compito di formalizzare la proposta, cioè di trasformarla in un vero progetto di legge redatto in articoli che possa essere depositato per la presentazione ufficiale. Il procedimento avviene "in dialogo" con il proponente, ovvero il portavoce chiede all'iscritto proponente il suo parere sulla modalità di traduzione della sua proposta in progetto di legge ufficiale, eventualmente proponendo le modifiche, le integrazioni e le specificazioni necessarie a questo scopo.

La proposta viene poi sottoposta al vaglio di Lex Parlamento, dove può essere discussa e integrata come avviene per tutte le altre proposte di legge MoVimento 5 Stelle nell'apposita applicazione di Rousseau per poi essere pronta per la presentazione ufficiale.

N.B. area accessibile solo in modalità “iscritti”.

Call to action vuole realizzare un'idea semplice, ma ambiziosa: dare la possibilità a tutti i cittadini di partecipare, socializzare e collaborare su progetti condivisi costruendo, grazie al potere della Rete, un ponte che faccia incontrare chi vuole mettersi al servizio della comunità con chi, invece, vuole fare appello alle risorse della comunità stessa. Partendo dai meetup nel 2005, luoghi dove è cominciata questa grande sperimentazione, siamo arrivati a sviluppare, infatti, un'applicazione nostra grazie alla quale ogni iscritto a Rousseau potrà proporre "una chiamata all'azione", una "Call to action" indirizzata al proprio territorio. Attraverso queste possibilità di azione, "Call to action" si pone, infatti, un obiettivo fuori dall'ordinario: immaginare, grazie alla collaborazione digitale dalla Rete, nuovi modelli di condivisione che vadano ad eliminare l'intermediazione, a promuovere la filiera corta ed a creare forme di cooperazione su temi concreti basati sulla fiducia.

Come posso proporre una Call to action?

Ogni iscritto, cliccando su "crea iniziativa" può, dare vita ad un'azione di cittadinanza attiva fornendo una descrizione della proposta che si vuole realizzare sul proprio territorio ed indicando il luogo, l'ora, il numero di persone coinvolte e/o gli strumenti che sono necessari per svolgere l'attività. Ogni evento o progetto, creato dagli iscritti, risulterà 'attivo' con l'adesione di un numero minimo di persone e consentirà la partecipazione di tutti coloro - iscritti e non - che vogliano contribuire mettendo a disposizione della comunità le proprie conoscenze, competenze o risorse.

Quali sono le categorie di iniziative previste?

Le categorie di iniziative previste sono molteplici:

  • la "MobilitAzione" che raccoglie quelle azioni finalizzate a prendersi cura del proprio territorio, come decidere di incontrarsi per pulire un parco o una spiaggia;
  • la "CollaborAzione" per promuovere iniziative di aiuto per chi è in difficoltà (es. raccolta coperte o abiti);
  • l' “InformAzione" della cittadinanza, per lanciare, per esempio, iniziative di volantinaggio o di sensibilizzazione su temi specifici;
  • si possono anche condividere competenze o conoscenze. Per esempio, professionisti o esperti che vogliano spiegare come si legge un bilancio comunale o un piano urbanistico possono farlo con un'attività di "FormAzione" organizzate dagli iscritti;
  • si possono prevedere giornate di incontri su questioni legate al territorio - dalla mobilità cittadina alla qualità dell'aria - con la categoria "ArgomentAzione";
  • "SegnalAzione" per evidenziare/mappare problemi sul territorio;
  • "InterAzione" per scambiare o barattare libri, giocattoli o materiali riciclabili;
  • "SocializzAzione" per mettere a insieme risorse o servizi (es. car sharing).

Le iniziative possono essere promosse a nome del MoVimento 5 Stelle?

NO!

Le proposte di cittadinanza attiva promosse dagli iscritti devono necessariamente rispettare quanto stabilito dallo Statuto e dal Regolamento del MoVimento 5 Stelle e non autorizzano, in alcun modo, all'utilizzo del simbolo e/o a rappresentare il MoVimento 5 Stelle.

Link: https://rousseau.movimento5stelle.it/meetup_calltoaction.php

E-learning è a supporto di chi si misura per la prima volta con le istituzioni.

L’area contiene una serie di corsi focalizzati sul funzionamento delle istituzioni, tenuti da portavoce eletti nel MoVimento 5 Stelle.

Questi corsi posso essere seguiti online attraverso la nostra piattaforma di E-learning.

Periodicamente l’area si arricchirà con nuovi moduli formativi.

Link: https://rousseau.movimento5stelle.it/elearning.php

Attualmente tre corsi attivati nella sezione E-Learning:

  • Corso base per portavoce in Comune

  • Corso Base per portavoce in Parlamento

  • Corso Base - Il Bilancio della Pubblica Amministrazione

Link: https://rousseau.movimento5stelle.it/elearning_course_detail.php

N.B. area accessibile solo in modalità “iscritti”.

L’area Sharing rende accessibili le proposte di legge, interpellanze e ogni altra tipologia di intervento a livello comunale e regionale per poterle condividere ed eventualmente mutuare tra diversi Comuni e Regioni.

Sono presenti anche i programmi presentati nelle precedenti tornate elettorali.

totale atti aggiunti al  20 dicembre 2017 (2505 totali)

Link: https://rousseau.movimento5stelle.it/sharing.php

N.B. area accessibile solo in modalità “iscritti”.

 

 

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Privacy Policy

Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al sito M5S Palermo conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all'indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione. Si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta elettronica. Per poter postare un commento oltre all'email, è richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Forum o sul portale delle Segnalazioni; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, salvo quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookie, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare e responsabile del trattamento ai sensi della normativa vigente sono i consiglieri del Movimento 5 stelle Palermo.

Cookie Policy

La presente Cookie Policy costituisce parte integrante dell'Informativa privacy soprastante. L'utente può esprimere il proprio consenso all'utilizzo dei cookie proseguendo la navigazione sui Siti, ovvero compiendo un'azione di scorrimento, cliccando su uno dei link interni delle pagine dei Siti, oppure cliccando sul tasto "x" dell'informativa breve visibile ad ogni primo accesso sui Siti, come previsto dal provvedimento del Garante per la protezione dei dati personali (n. 229 dell'8 maggio 2014). I cookie sono costituiti da porzioni di codice (file informatici o dati parziali) inviate da un server al browser Internet dell'utente, da detto browser memorizzati automaticamente sul computer dell'utente e rinviati automaticamente al server ad ogni occorrenza o successivo accesso al sito. Solitamente un cookie contiene il nome del sito internet dal quale il cookie stesso proviene, la durata vitale del cookie (ovvero per quanto tempo rimarrà sul dispositivo dell'utente) ed un valore, che di regola è un numero unico generato in modo casuale. Ad ogni visita successiva i cookie sono rinviati al sito web che li ha originati (cookie di prime parti) o a un altro sito che li riconosce (cookie di terze parti). I cookie sono utili perché consentono a un sito web di riconoscere il dispositivo dell'utente e hanno diverse finalità come, per esempio, consentire di navigare efficientemente tra le pagine, ricordare i siti preferiti e, in generale, migliorare l'esperienza di navigazione. Contribuiscono anche a garantire che i contenuti pubblicitari visualizzati online siano più mirati ad un utente e ai suoi interessi. Se l'utente decide di disabilitare i cookie, ciò potrebbe influenzare e/o limitare la sua esperienza di navigazione all'interno dei Siti, per esempio potrebbe non essere in grado di visitare determinate sezioni di un Sito o potrebbe non ricevere informazioni personalizzate quando visita i Siti. Le modalità di funzionamento nonché le opzioni per limitare o bloccare i cookie, possono essere regolate modificando le impostazioni del proprio browser internet. La maggioranza dei browser internet sono inizialmente impostati per accettare i cookie in modo automatico, l'utente può tuttavia modificare queste impostazioni per bloccare i cookie o per essere avvertito ogniqualvolta dei cookie vengano inviati al suo dispositivo. Esistono diversi modi per gestire i cookie, a tal fine occorre fare riferimento alla schermata di aiuto del proprio browser per verificare come regolare o modificare le impostazioni dello stesso. L'utente è abilitato, infatti, a modificare la configurazione predefinita e disabilitare i cookie (cioè bloccarli in via definitiva), impostando il livello di protezione più elevato. Qui sotto il percorso da seguire per gestire i cookie dai seguenti browser: Se l'utente usa dispositivi diversi tra loro per visualizzare e accedere ai Siti (per esempio, computer, smartphone, tablet, ecc.), deve assicurarsi che ciascun browser su ciascun dispositivo sia regolato per riflettere le proprie preferenze relative ai cookies. Per eliminare i cookies dal browser Internet del proprio smartphone/tablet è necessario fare riferimento al manuale d'uso del dispositivo. I Siti utilizzano diverse tipologie di cookie ognuna delle quali ha una specifica funzione. Il sito utilizza i cookie per rendere la navigazione più semplice e per meglio adattare sia le pagine caricate che i propri prodotti agli interessi e ai bisogni degli utenti. I cookies possono essere usati anche per velocizzare le future esperienze e le attività degli utenti sul sito. Inoltre, sono utilizzati cookie per compilare statistiche anonime aggregate che consentono di capire come gli utenti utilizzano il sito e per migliorare la struttura e i contenuti dei Siti stessi. Di seguito un elenco esplicativo.

Cookie tecnici

I cookie "tecnici" sono essenziali per il corretto funzionamento del sito e consentono agli utenti di navigare sul sito e di sfruttarne le caratteristiche (ad esempio consentono la memorizzazione di azioni precedenti o permettono di salvare la sessione dell'utente e/o di svolgere altre attività strettamente necessarie al funzionamento del sito). A questa categoria appartengono anche i cookie "analitici" che aiutano a capire come gli utenti interagiscono con il sito fornendo informazioni relative all'ultima pagina visitata, il numero di sezioni e pagine visitate, al tempo trascorso sul sito e ad ogni vicenda sia emersa nel corso della navigazione, come ad esempio un messaggio di errore, e aiutano a comprendere ogni difficoltà che l'utente incontra nell'utilizzo del sito. Queste informazioni potrebbero essere associate a dettagli dell'utente quali indirizzo IP, dominio o browser; tuttavia, vengono analizzate insieme a informazioni di altri utenti in modo da non identificare un determinato utente rispetto all'altro. Questi cookie vengono raccolti e aggregati in forma anonima e consentono al gestore del sito di migliorare l'usabilità del sito. Infine, i cookie di "funzionalità" permettono al sito di ricordare le scelte dell'utente (per esempio il nome utente) per fornire a quest'ultimo una navigazione più personalizzata ed ottimizzata. I cookie funzionali non sono indispensabili al funzionamento dei Siti, ma ne migliorano la qualità e l'esperienza di navigazione. Se non si accettano questi cookie, la resa e la funzionalità del sito potrebbero risultare inferiori e l'accesso ai contenuti del sito potrebbe risultare limitato.

Cookie di profilazione

I cookie di "targeting" o di "profilazione" sono utilizzati per presentare contenuti più adatti all'utente e ai suoi interessi. Possono essere utilizzati per visualizzare pubblicità mirate, per pubblicare inserzioni pubblicitarie personalizzate in base agli interessi dell'utente o per limitare il numero di volte che l'utente visualizza una pubblicità. Inoltre, aiutano a misurare l'efficacia delle campagne pubblicitarie sul sito; il gestore del sito potrebbe usare questi cookie per ricordare i siti che l'utente ha visitato e condividere queste informazioni con terze parti, incluse agenzie e inserzionisti che potrebbero usare i loro cookie per raccogliere informazioni sulle attività che compiute dagli utenti sul sito. I cookie di "condivisione" (o di social network) sono necessari per permettere all'utente di interagire con i Siti attraverso il proprio account social e servono, ad esempio, per esprimere un apprezzamento e per condividerlo con i relativi contatti social. Il sito utilizza o può utilizzare, anche in combinazione tra di loro, cookie:
  • di "sessione" che vengono memorizzati sul computer dell'utente per mere esigenze tecnico-funzionali, per la trasmissione di identificativi di sessione necessari per consentire l'esplorazione sicura ed efficiente del sito; essi si cancellano al termine della "sessione" (da cui il nome) con la chiusura del browser;
  • "persistenti" che rimangono memorizzati sul disco rigido del computer fino alla loro scadenza o cancellazione da parte degli utenti. Tramite i cookie persistenti gli utenti che accedono ai siti (o eventuali altri utenti che impiegano il medesimo computer) vengono automaticamente riconosciuti a ogni visita.

Cookie di terza parte

Quando un utente utilizza il sito, è possibile che vengano memorizzati alcuni cookie non controllati dal gestore del sito. Questo accade, per esempio, se l'utente visita una pagina che contiene contenuti di un sito web di terzi. Di conseguenza, l'utente riceverà cookie da questi servizi di terze parti. Sui cookie di terza parte il gestore del sito non ha il controllo delle informazioni fornite dal cookie e non ha accesso a tali dati. Queste informazioni sono controllate totalmente dalle società terze secondo quanto descritto nelle rispettive privacy policy. La tabella che segue riporta i cookie di terza parte presenti sul sito. Questi ultimi ricadono sotto la diretta ed esclusiva responsabilità del gestore terzo e sono suddivisi nelle seguenti macro-categorie:
  • Analitici: sono i cookie utilizzati per raccogliere e analizzare informazioni statistiche sugli accessi/le visite al sito web. In alcuni casi, associati ad altre informazioni quali le credenziali inserite per l'accesso ad aree riservate (il proprio indirizzo di posta elettronica e la password), possono essere utilizzate per profilare l'utente (abitudini personali, siti visitati, contenuti scaricati, tipi di interazioni effettuate, ecc.).
  • Widgets: rientrano in questa categoria tutti quei componenti grafici di una interfaccia utente di un programma, che ha lo scopo di facilitare l'utente nell'interazione con il programma stesso (a titolo esemplificativo sono widgets i cookie di Facebook, Google+, Twitter).
  • Advertising: rientrano in questa categoria i cookie utilizzati per erogare servizi pubblicitari all'interno di un sito.
Questi cookie non vengono controllati direttamente dal Siti, pertanto, per revocare il consenso è necessario fare riferimento ai siti internet delle terze parti oppure fare riferimento al sito http://www.youronlinechoices.com/it/ per ottenere informazioni su come poter eliminare o gestire i cookie in base al browser utilizzato e per gestire le preferenze sui cookie di profilazione di terza parte.